Crimine Infinito di Barbarossa e Benelli Palazzo Chigi Ariccia

COMUNICATO STAMPA QUANTO VALE L’ANIMA DI UN UOMO La ‘ndrangheta occupa in modo crescente le pagine dei media e gli spazi dei telegiornali.Ce lo abbiamo sotto gli occhi tutti i giorni. Ma sappiamo veramente quanto sia potente, spietata, diabolica e mortale? Quanto sia arcaica nel midollo e modernissima nelle ramificazioni operative di gestione del territorio?

Attraverso la storia di un giovane che vende la propria Anima al “diavolo” il libro – gli Autori sono Giornalisti e Scrittori, e anche sceneggiatori e registi di film e documentari – ripercorrere le tappe della ‘ndrangheta in questi ultimi 15 anni a partire dalla efferata strage di Duisburg e, avvalendosi del ritmo e dei canoni del romanzo, ricostruisce la storia tragica di fatti realmente accaduti e documentati sui quali gli Autori hanno lavorato per anni (maxinchieste, verbali e sentenze della Magistratura e Direzione Antimafia, intercettazioni e azioni di intelligence dei Carabinieri, ecc … per “pedinare” la malavita in ogni dove, dalla Calabria alla Lombardia, dall’Africa all’Australia.

Un racconto di forte caratura civile per testimoniare le nefandezze di un apparato tentacolare e, insieme, per ricordare al cittadino-lettore la necessità di affermare ovunque il proprio impegno di non deviare dalla via maestra della legalità.

 Il libro è una cosa: lo si può mettere su un tavolo e guardarlo soltanto, ma se lo Apri e leggi diventa un mondo

Leonardo Sciascia

http://www.federazioneartisti.it/2021/06/07/crimine-infinito-fulvio-benelli-cristiano-barbarossa/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *